Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

DIRITTO E MUTAMENTI SOCIALI

COD: 979-12-80185-07-5 Categorie: , Tag:

DIRITTO E MUTAMENTI SOCIALI

COD: 979-12-80185-07-5 Categorie: , Tag:

In sintesi: 

Autore: Onelio Onofrio Francioso

Sottotitolo:Evoluzione legislativa nella storia dei rapporti tra popolo e governanti

Formato: 14,8 x 22,5 cm.

Casa editrice: Editoriale Delfino UDIM

Marchio: L’Onda

ISBN:979-12-80185-07-5

Edizione: I edizione ottobre 2020

Numero di pagine: 288

Sfoglia anteprima

Descrizione

Una analisi della funzione del Diritto e della Filosofia Politica nel rapporto di reciprocità tra Popolo e Governanti nelle dinamiche culturali della storia europea. La questione della sovranità nazionale degli Stati che compongono l’Unione europea e il suo diritto sovranazionale, induce ad una riflessione su alcune importanti fasi che hanno segnato a storia sociale, nella relazione intercorsa tra i governanti e i governati. Il testo si addentra in una analisi di come e perché avvengono i mutamenti sociali e culturali. Si è ndagato su qual è il rapporto di reciprocità della sopraindicata relazione e, soprattutto, quanto incide sui cambiamenti politico-sociali il diritto e la filosofia. E’ stato onsiderato il modo in cui si intersecano fenomeni sociali e gli effetti politici, in un contesto che risulta caratterizzato da un paradigma psicosociale ripetitivo. Emerge un approfondimento dell’evoluzione umana soggettiva e oggettiva, riconoscibile maggiormente in tre periodi storici specifici e complessi: antica Roma, Settecento e Ottocento. Si colgono tipicità accomunanti che compongono le dinamiche storico-sociali.

Autore

Laureato in Giurisprudenza e in Sociologia. Master: “Politica del Diritto”, “Operatore Giuridico dei Beni Culturali”, “Diritto e Relazioni Internazionali”. Associato U.G.C.I. (Unione Giuristi Cattolici Italiani) Socio A.N.S. (Associazione Nazionale Sociologi) con riconoscimento Decreto 7- 8- 2014 del Ministero della Giustizia, È stato Docente di “Diritto dell’informazione e della comunicazione” in Milano all’Istituto Formazione Giornalismo della Regione Lombardia. Autore di saggi nella sezione Economia, editi da Sperling&Kupfer; di un saggio di sociologia per l’editore Aliberti. Ha curato la pubblicazione del “Codice del cinema e dello spettacolo” per Altagamma edizioni. Già Ricercatore Progetto Quadro I.Re.F., Istituto Regionale per la Formazione della Pubblica Amministrazione Lombardia. È stato Responsabile Comunicazione e componente del Direttivo regionale Lombardia nel Partito Liberale Italiano e Consulente politico con: sen. G. Spadolini, on. A. Del Pennino, on. Luigi Baruffi, sen. R. Biscardini.

Sommario

PREZZO

23,00

Recensioni

Recensisci per primo “DIRITTO E MUTAMENTI SOCIALI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    *Tutti i campi sono obbligatori