Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

IL PRE-NEOREALISMO DI RENZO ROSSELLINI

COD: 979-12-80185-44-0 Categorie: , Tag:

IL PRE-NEOREALISMO DI RENZO ROSSELLINI

COD: 979-12-80185-44-0 Categorie: , Tag:

In sintesi: 

Autore: Beatrice Bassi

Sottotitolo: Prima di Roma Città Aperta

Formato: 14,8 x 21 cm.

Casa editrice: Editoriale Delfino

Marchio: L’Onda

ISBN: 979-12-80185-44-0

Edizione: I edizione 2022

Numero di pagine: 112

Sfoglia anteprima

Descrizione

La storiografia cinematografica ha, troppo spesso e troppo a lungo, teorizzato una profonda cesura tra il cinema del ventennio e quello del secondo dopoguerra; solo recentemente una nuova tendenza ha cominciato a promuovere lo studio e l’analisi degli elementi di continuità che uniscono questi due diversi periodi, arrivando a teorizzare un vero e proprio “neorealismo fascista”. Per fare chiarezza, si viaggerà attraverso i film che hanno raccontato l’Italia dal 1937 al 1954, le cui colonne sonore sono a firma Renzo Rossellini – fratello del regista Roberto e potente “alleato” nella realizzazione dei suoi film – per il quale compose le più belle e intense musiche del neorealismo italiano, che a distanza di anni ancora emozionano il pubblico di tutto il mondo: Roma Città Aperta, Paisà, Stromboli, ecc. Renzo Rossellini si colloca in un momento musicalmente delicato: in quegli anni si stavano affacciando nel panorama musicale italiano nuove tendenze e innovazioni rivoluzionarie, quali il minimalismo introdotto da Terry Riley o la musica aleatoria di John Cage, eppure l’audience era abituato ai suoni affettati e pomposi del regime fascista e dunque non coglieva il contrasto tra la cruda estetica delle immagini e la barocca performance della musica. La coerenza di Renzo Rossellini nella propria visione musicale, fondata sul descrittivismo, porta a chiedersi: esiste davvero una musica neorealista?

Autore

Beatrice Bassi, è nata nel 1991 a Milano, dove ancora vive. Dopo la maturità classica, si è laureata in Comunicazione, Media e Pubblicità all’Università IULM di Milano e nel 2018 ha conseguito la laurea magistrale in Storia della Musica e dello Spettacolo. Ha collaborato con la Casa degli Italiani di Barcellona, dove ha partecipato alla stesura e revisione della pubblicazione celebrativa dei 150 anni di attività, presentata in occasione dei festeggiamenti organizzati dal Consolato Generale d’Italia a Barcellona. Collabora con Colonnesonore.net, primo sito italiano sul mondo della musica da film, Notiziario Curci e MusicVoice, per cui recensisce colonne sonore e scrive reportage di cine-concerti, spettacoli e eventi, tra i quali il cine-concerto “Harry Potter e la pietra filosofale” tenutosi a Roma nel 2016, che è stato citato sul sito ufficiale dell’Orchestra Italiana del Cinema. Nel 2017, ha curato la regia e la scenografia dell’opera in un atto “Maria Callas. Una Donna, una Voce, un Mito”, rappresentata presso gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano, con un grande successo di pubblico e critica. Tiene numerose conferenze in Italia e all’estero e nel 2021, in occasione delle commemorazioni dantesche, ha tenuto presso la Fondazione Correnti di Milano, una relazione sul tema “Dante e la natura”, in qualità di consigliera e responsabile del Gruppo Giovani della Società Dante Alighieri di Milano.

Sommario

Sommario
Capitolo 1 – LA VITA
Capitolo 2 – LA CINEMATOGRAFIA DI PROPAGANDA FASCISTA E IL PRE NEOREALISMO
Capitolo 3 – IL NEOREALISMO FIRMATO ROSSELLINI
Conclusioni
Bibliografia
Filmografia

PREZZO

 22,00

Recensioni

Recensisci per primo “IL PRE-NEOREALISMO DI RENZO ROSSELLINI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    *Tutti i campi sono obbligatori



    💬 Ciao come possiamo aiutarti?