Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola disegno 5 copia 9@8x
Tavola-disegno-2@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Offerta della settimana

L’ITALIA NASCOSTA

Il prezzo originale era: € 25,00.Il prezzo attuale è: € 22,50.

* L’offerta non è cumulabile con altre eventuali offerte e promozioni.

Latest Releases

Autore

Giuseppe La Greca

IL CORPO COME REATO

Sottotitolo:

Cronaca giudiziaria di indecente moralità

Scrive Lidia Ravera: Leggendo il documentatissimo e suggestivo saggio di Giuseppe “Pino” La Greca mi sono chiesta: Esiste la censura, in letteratura, oggi? Vige, cioè, un sistema editoriale che limita e, anche in modo non dichiarato, controlla ciò che l’autore scrive? CHE NON SCANDALIZZI, CHE NON CORROMPA IL COMUN SENSO DEL PUDORE? Una volta esisteva e io ne ho fatto le spese. Nel corso degli anni Settanta sono stati emessi centinaia di verdetti in tema di nudismo in ogni parte d’Italia. Alle assoluzioni si sono contrapposte le condanne. Un’altalena sconcertante che poneva il problema di un intervento legislativo da parte del Parlamento per depenalizzare il reato di atti contrari alla pubblica decenza o quello di offesa al «comune sentimento del pudore». Puntualmente ogni estate venivano denunciati alla magistratura ragazze sorprese al mare dai carabinieri in monokini e bagnanti di entrambi i sessi che prendevano il sole senza costume. In pratica, un seno nudo, una coscia al sole, uno spettacolo di varietà, o una tintarella integrale metteva in moto la macchina della giustizia e conseguentemente si arrivava al processo in pretura, poi in Corte d’Appello e quindi in Cassazione, con procedimenti inutili, ridicoli, bizzarri e costosi che rallentavano il corso della giustizia; un decennio chiuso da una decisione della Corte di Cassazione del 30 aprile 1980.

 

Autore

Giorgio Bottalo Trissino dal Vello d’Oro

PARIGI 1900, I PRIMI ALLORI ITALIANI

Sottotitolo:

Storia di un cavaliere che si scoprì olimpico

I Giochi della Seconda Olimpiade, che si svolsero a Parigi tra il 14 maggio e il 28 ottobre del 1900, videro protagonista il ventiduenne Gian Giorgio Trissino dal Vello d’Oro, sottotenente del reggimento Genova Cavalleria, che conquistò quelle che poi sarebbero state omologate come le prime medaglie olimpiche italiane: il 31 maggio un argento e il 2 giugno un oro. Alcuni temi riguardanti queste competizioni rimasero irrisolti per lungo tempo, come le annose discussioni se tali gare avessero le caratteristiche di una vera Olimpiade e l’ipotizzata presenza sulla scena di un asso dell’equitazione moderna, giunto in incognito. Ciò consentì decenni di contrastanti narrazioni ipotetiche e fantasiose. Gli eventi qui descritti, che trasformarono il protagonista da ragazzo a uomo, fanno rivivere quegli emozionanti momenti, ricostruendo, con evidenze obiettive e circostanziate, come effettivamente si svolsero i fatti che videro l’assegnazione dei primi allori olimpici a un atleta italiano. Un avvincente percorso, ricco di antiche informazioni ritornate alla luce e di immagini dell’epoca, si svolge attorno a una storia lunga quasi un secolo: la vicenda personale del primo campione olimpico italiano.

Best Selling Books

Top Five

Prossime Uscite

LE IMMAGINI DEI PRODOTTI SONO PURAMENTE ESEMPLIFICATIVE E NON REALI

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.


    *Tutti i campi sono obbligatori



    Apri la chat
    💬 Ciao come possiamo aiutarti?
    Ciao come possiamo aiutarti?